Pagina:Kant - Geografia fisica, 1807, vol. 1.djvu/6

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
x

presente opera, la traduzione della quale oso di mettere sotto gli occhi del Pubblico Italiano.

Per lasciar all’opera stessa quell’andamento dell’esposizione delle materie tenuto sulla cattedra, ho seguito fedelmente il testo per quanto mi è stato possibile. D’altronde, siccome sarei stato giustamente tacciato, se avessi osato di fare delle annotazioni a un’opera di sì grande letterato, me ne sono astenuto interamente, fuorchè in alcuni luoghi, ove si rendevano assai necessarie per le scoperte geografiche le più recenti.