Pagina:Kant - Geografia fisica, 1807, vol. 1.djvu/89

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

57


in tutti i pavimenti della torre sonovi delle botole; aprendo queste, tutto l’asse della torre è in libertà fin all’altezza della caduta di 34o piedi. Però nell’esperimento del giro della terra intorno al suo proprio asse, il quale appartiene a’ più dilicati dell’intiera fisica, non si può far uso della totale altezza, ma solamente di 235 piedi, poichè nell’altura esiste un continuo soffio d’aria, il quale disturba le palle nella caduta.

Il medio degli sperimenti che vi fece Benzenberg si accordò esattamente nella declinazione col calcolo che il dottore Gauss fece in Brunsvick secondo la sua teoria. Solamente la declinazione verso il sud fu maggiore di 1 1/2 linee dl quella che dava la teoria; e la declinazione verso l’est non variò ancora che per 1/10 di linee. Gli esperimenti diedero 3,99 linee verso l’est; e il calcolo del dottor Gauss, 3,95 linee.

Egli è pure più facile e naturale al senso comune di comprendere, che fra 24 ore la terra giri una volta intorno al suo proprio asse, invece che un immenso numero di stelle in ispazj immisurabili voli intorno ad essa, o si lanci piuttosto con una velocità di fulmine. La terra gira dunque intorno al