Pagina:L'edera (dramma).djvu/131

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Donna Rachele

Oh, Paulu!... Tu sei in peccato mortale!... Non si seduce la fidanzata... del fratello!

Paulu alza le spalle e si allontana verso il fondo.


Don Simone.

E non si sposa una ladra assassina!

Paulu

agitatissimo.

Io non ho detto di volerla sposare... Non so... Non è possibile parlare di amore e di matrimonio... quando si è sospettati di un delitto atroce...

Don Simone.

E in procinto di essere arrestati e condannati come complici di.... colei!

breve pausa.

Se anche la nostra innocenza verrà in chiaro, essa non ci renderà intatta la nostra riputazione: un dubbio la intaccherà.... un dubbio che, trattandosi dei Decherchi, non doveva sorgere nell’animo dei nostri compaesani... Invece, questo dubbio ci ha messo i carabinieri alle coste... e nemmeno gli amici e i parenti si arrischiano a entrar in casa nostra, per paura di compromettersi.... e, se usciamo noi, ci sfuggono, per non esser costretti a salutarci... Per-


— 121 —