Pagina:La Sacra Bibbia (Diodati 1885).djvu/154

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
- Sacrificii da offrirsi NUMERI, 29. nelle feste solenni.

21  Offeriscine ancora un decimo per ciascun di que’ sette agnelli.

22  Offerite, oltre a ciò, un becco, per sacrificio per lo peccato, per far purgamento per voi.

23  Offerite queste cose, oltre all’olocausto della mattina, che è per olocausto continuo.

24  Offerite cotali cose ciascun di que’ sette giorni, per cibo, per sacrificio da ardere, di soave odore al Signore; offeriscasi quello, oltre all’olocausto continuo, e la sua offerta da spandere.

25  E al settimo giorno siavi santa raunanza; non fate in esso alcuna opera servile.

26  Oltre a ciò, al giorno de’ primi frutti1, quando voi offerirete nuova offerta di panatica al Signore, al termine delle vostre settimane, siavi santa raunanza; e non fate in quel giorno alcuna opera servile.

27  E offerite per olocausto, in soave odore al Signore, due giovenchi, un montone, e sette agnelli di un anno;

28  Insieme con la loro offerta di panatica di fior di farina, stemperata con olio, di tre decimi per giovenco, e di due decimi per lo montone,

29  E di un decimo per ciascuno di que’ sette agnelli.

30  Offerite eziandio un becco, per far purgamento per voi.

31  Offerite, oltre all’olocausto continuo, e la sua offerta di panatica, quegli animali, con le loro offerte da spandere; e sieno quelli senza difetto.

29  E NEL settimo mese, alle calendi, siavi santa raunanza; non fate in quel giorno opera alcuna servile; siavi giorno di suon di tromba2.

2  E offerite in esso per olocausto, in soave odore al Signore, un giovenco, un montone, e sette agnelli di un anno, senza difetto;

3  Insieme con la loro offerta di panatica, di fior di farina, stemperata con olio, di tre decimi per lo giovenco, e di due decimi per lo montone,

4  E di un decimo per ciascuno di que’ sette agnelli;

5  E un becco, per sacrificio per lo peccato, per far purgamento per voi;

6  Oltre all’olocausto delle calendi, e la sua offerta di panatica; e oltre all’olocausto continuo, e la sua offerta di panatica, e le loro offerte da spandere, secondo i loro ordini, in soave odore, in sacrificio da ardere al Signore.

7  Parimente, al decimo giorno di questo settimo mese, siavi santa raunanza3; e affliggete l’anime vostre, e non fate alcun lavoro.

8  E offerite al Signore per olocausto, in soave odore, un giovenco, un montone, e
sette agnelli di un anno, che sieno senza difetto;

9  Insieme con la loro offerta di panatica, di fior di farina, stemperata con olio, di tre decimi per lo giovenco, di due decimi per lo montone,

10  E di un decimo per ciascuno di que’ sette agnelli;

11  E un becco, per sacrificio per lo peccato, oltre al sacrificio de’ purgamenti per lo peccato; e oltre all’olocausto continuo, e la sua offerta di panatica, e le loro offerte da spandere.

12  Parimente, al quintodecimo giorno del settimo mese siavi santa raunanza4; non fate in esso opera alcuna servile; e celebrate la festa solenne al Signore, per sette giorni.

13  E offerite per olocausto, per sacrificio da ardere, in soave odore al Signore, tredici giovenchi, due montoni, e quattordici agnelli di un anno, che sieno senza difetto;

14  Insieme con la loro offerta di panatica, di fior di farina, stemperata con olio, di tre decimi per ciascuno di que’ tredici giovenchi, di due decimi per ciascuno di que’ due montoni,

15  E di un decimo per ciascuno di que’ quattordici agnelli;

16  E un becco, per sacrificio per lo peccato, oltre all’olocausto continuo, e la sua offerta di panatica, e da spandere.

17  E, nel secondo giorno, offerite dodici giovenchi, due montoni, e quattordici agnelli di un anno, senza difetto;

18  Insieme con le loro offerte di panatica, e da spandere, per li giovenchi, per li montoni, e per gli agnelli, secondo il lor numero, siccome è ordinato;

19  E un becco, per sacrificio per lo peccato, oltre all’olocausto continuo, e la sua offerta di panatica, e le loro offerte da spandere.

20  E nel terzo giorno, offerite undici giovenchi, due montoni, e quattordici agnelli di un anno, senza difetto;

21  Insieme con le loro offerte di panatica, e da spandere, per li giovenchi, per li montoni, e per gli agnelli, secondo il lor numero, siccome è ordinato;

22  E un becco, per sacrificio per lo peccato, oltre all’olocausto continuo, e la sua offerta di panatica, e da spandere.

23  E nel quarto giorno, offerite dieci giovenchi, due montoni, e quattordici agnelli di un anno, senza difetto;

24  Insieme con le loro offerte di panatica, e da spandere, per li giovenchi, per li montoni, e per gli agnelli, secondo il lor numero, siccome è ordinato;

25  E un becco, per sacrificio per lo peccato, oltre all’olocausto continuo, e la sua offerta di panatica, e da spandere.

26  E nel quinto giorno, offerite nove
  1. Es. 23. 16. Lev. 23. 10, ecc.
  2. Lev. 23. 24, ecc.
  3. Lev. 16. 29; 23. 27, ecc.
  4. Lev. 23. 34., ecc.
146