Pagina:La difesa della razza, n.1, Tumminelli, Roma 1938.djvu/14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Anche tra le razze minori la differenza tra i varii popoli di uno stesso gruppo etnico è viva fin dalla più remota antichità. I pittori egiziani, per esempio, dopo di aver riprodotto le caratteristiche fisiche di ciascun tipo lo colorivano secondo una scala di toni che corrispondeva a una vera e propria classificazione di razza: rosso per gli egiziani, giallo per gli asiatici, nero per gli africani e bianco per gli uomini del settentrione. In questo fregio decorativo, che gli archeologi fanno risalire a 1300 anni avanti l’era cristiana, sfilano i campioni delle razze che componevano la popolazione stabilita nell’antico Egitto, all’epoca dei Faraoni.

GLI EBREI CONCORRONO IN QUOTA PIÙ ALTA

AI SEGUENTI DELITTI IN DI TANTE VOLTE 1. Usura (Disonestà nel credito) .

l Germania | Austria ( Ungheria 29,05 75,45 4,88 | Germania j Austria (Ungheria 12,62 8,79 28,20 / Germania ’Austria ) Ungheria (Olanda 2,04 3,27 4.02 2.02 4. Diffusione della letteratura oscena, oltraggio al pudore

Germania

\ Olanda 2,04 5,01 J Germania (Ungheria 1,61 1,45 6. Renitenza agli obblighi militari | Germania ì Austria 2,16 1,59 7. Trasgressioni agli obblighi derivanti da sentenze giudiziarie (Germania | Austria (Ungheria 2,01 2,22 2,07 8. Falsificazione di documenti. l Germania (Ungheria 2,33 1,68 9. Offesa, calunnia (Germania ) Olanda 1.31 1,61 I NON EBREI CONCORRONO IN QUOTA PIÙ ALTA AI SEGUENTI DELITTI IN DI TANTE VOLTE 1. Resistenza all’autorità dello Stato (Germania i Austria j Ungheria [ Olanda 3,63 1,60 2,56 2,18 2. Ratto [ Germania 1 Austria j Ungheria (Olanda 5.55 8,73 7,43 15.83 3. Furto. i Germania ) Austria ) Ungheria

Olanda

2,84 1,66 1,87 1,90 4. Infrazione ai regolamenti sulT ordine pubblico (Germania 1 Austria ) Ungheria F Olanda \ 2,00 3,30 2,91 1,59 5. Danni materiali (Germania 1 Austria j Ungheria (Olanda 4,55 7,43 1,97 2,52 6. Assassinio (omicidio premeditato)

i Germania l Austria (Ungheria 4,33 2,22 3,01 7. Incendio doloso (e attentati alle ferrovie). . . | Germania Austria (Ungheria 2,67 1,45 4,07 8. Lesioni (anche con esito letale) (Germania ) Austria ) Ungheria f Olanda 2,55 3,29 3,24 1,95 . X (Germania j Austria (Ungheria 1,19 1,25 4,42

Dall’opera dell’ebreo A. Ruppin, «Gli Ebrei d’oggi> pubblicata da Bocca nella traduzione degli ebrei Dante Lattes e Mosè Beilinson, con una introduzione filoebraica del prof. Enrico Morselli, riproduciamo questi quadri statistici relativi alle qualità etiche degli Ebrei secondo la disposizione alla criminalità, in raffronto alla criminalità dei non ebrei. Il Ruppin, ebreo, dice: «La criminalità degli ebrei è stata negli ultimi anni oggetto di molte indagini, il cui risultato fu la constatazione che essa è bensì diversa, ma nient’affatto maggiore di quella dei cristiani».

Vediamo in che consiste questa diversità. Dall’esame dei due quadri qui riprodotti — relativi alle popolazioni di Germania, Austria, Ungheria ed Olanda, e. agli anni 1903-06 per la Germania, 1898-1902 per l’Austria, 1904 per l’Ungheria e 1902 per l’Olanda, risulta evidente che i delitti più infamanti e volgari sono particolari degli ebrei. Il Ruffin, ebreo, giustifica i reati di frode con la «scaltrezza maggiore degli ebrei».

La diversità fondamentale della criminalità è, per noi, un’altra prova della diversità etnica delle due inconciliabili razze.

4