Pagina:La lanterna di Diogene.djvu/77

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 69 —

a Lama Mocogno, quando vidi le piramidi nere dei monti elevarsi verso la stella di Venera: forse è un germe lasciatoci dall’anima primitiva del genere umano: «Non sarebbe improbabile che Dio esistesse».


*


Di chi è questa voce che si diffonde pei campi?

È la voce del turpe rospo terrestre. Egli suona nell’aria calma come una pura campana di cristallo.