Pagina:La scaccheide.djvu/7

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

* iii *


A SUA ECCELLENZA


BERTUCCI


DELFINO


Per la Serenissima Republica di Venezia
PROVEDITOR ESTRAORDINARIO DI VERONA



CARLO PINDEMONTI:



[immagine da inserire]NON mancherà sicuramente chi m’accusi di troppo ardito o di poco avveduto, come quegli, che importunamente con la offerta di questa Operetta interrompa a V.E. l’attenzione a que’ tanti e sì gravi affari, da’ quali e per sostenere ad un tempo due sublimi Cariche, e per lo proprio infaticabile zelo è continuamente circondata. Conosco vera-