Pagina:La secchia rapita.djvu/12

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

ix

Scherno degli Dei non si hanno che sei edizioni1, e niuna posteriore al 1628; della Secchia Rapita se ne hanno poco meno di trenta, ed essa è stata stampata anche in Francia e in Inghilterra, e recata ancora nelle lingue francese ed inglese; e anche dopo la bella edizione di Modena del 1744, un’altra vaghissima se n’è fatta in Parigi nel 1766. Alla maggior parte delle edizioni di questo poema va aggiunto il primo canto di un poema eroico sulla scoperta dell’America, dal Tassoni incominciato, e che se fosse stato da lui finito, non sarebbe forse divenuto sì celebre, come l’altro.


  1. Una nuova edizione dello Scherno degli Dei del Bracciolini fu fatta in Firenze nel 1772 per opera, del ch. sig. Giuseppe Pelli direttore di quella real galleria delle antichità. Nota dello stesso Tiraboschi aggiunta nella seconda edizione di Modena della sua Storia della Letteratura Italiana e più edizioni se ne son fatte in Italia infino a quest’anno 1823.