Pagina:La vecchia casa - Neera, 1900.djvu/166

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 151 —

continuare a parlarsi. Anna trasalì quando Flavio di lì a non molto disse:

— Fu in quelle soavi figure del Luini che cercai le prime forme femminili.

Ella pensava precisamente a ciò e non rispose. Una figura dell’ultima cappella a destra le venne repentinamente innanzi nell’abbandono della persona florida, nella veste discinta che scopriva le ricchezze del seno, e come prima, arrossì, presa da un turbamento che in lei non era affatto solito.

— Ma non riuscii mai a fissarmi in nessuna. Esercitavano tutte insieme una dolce eccitazione nel mio essere piuttosto come sogno di un desiderio, che come desiderio concreto.

Anna continuava a tacere; pure il suo silenzio aveva un sommesso ardore che non permetteva alla parola del giovane di morire. Egli sentiva che ella era appoggiata a lui, stretta al suo cuore, devota a’ suoi pensieri