Pagina:Le avventure d'Alice nel paese della meraviglie.djvu/124

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
108 un tè di matti.

mezza speranza che la richiamassero: però l’ultima volta vide che le due birbe cercavano di tuffare il Ghiro nel vaso da tè.

“Mai più ci tornerò,” disse Alice internandosi nella foresta. “È la più stupida società in mezzo a cui io mi sia trovata!”

Mentre parlava così, osservò che un albero aveva un uscio pel quale s’entrava proprio dentro. “Oh ciò è molto curioso!” pensò Alice. “Ma ogni cosa oggi è curiosa. Credo che farò bene ad entrare.” Ed entrò.