Pagina:Le avventure di Pinocchio.djvu/107

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

― 103 ―

— Ah! ora che mi rammento bene — replicò il burattino imbrogliandosi — le quattro monete non le ho perdute, ma senza avvedermene, le ho inghiottite mentre bevevo la vostra medicina. —

Le avventure di Pinocchio-pag107.jpg

Il naso gli si allungò in un modo così straordinario....


A questa terza bugia, il naso gli si allungò in un modo così straordinario, che il povero Pinocchio non poteva più girarsi da nessuna parte. Se si voltava di qui, batteva il naso nel letto o nei vetri della finestra, se si voltava di là, lo batteva nelle pareti o nella porta di camera, se