Pagina:Le avventure di Pinocchio.djvu/200

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

― 196 ―


si avviò verso il paese. Ma, lungo la strada, non si sentiva punto tranquillo; tant’è vero che faceva un passo avanti e uno indietro e, discorrendo da sè solo andava dicendo:

— Come farò a presentarmi alla mia buona

Le avventure di Pinocchio-pag200.jpg


E vestito leggerino a quel modo, si avviò verso il paese.


Fatina? Che dirà quando mi vedrà?… Vorrà perdonarmi questa seconda birichinata?… Scommetto che non me la perdona!… oh! non me la perdona di certo!… E mi sta il dovere: perchè io sono un monello che prometto sempre di correggermi, e non mantengo mai!… ―