Pagina:Le avventure di Pinocchio.djvu/221

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

― 221 ―


voglio farmi onore alla scuola, come fanno tutti i ragazzi perbene.

— Buon pro ti faccia!

— Pinocchio, — disse allora Lucignolo — dai retta a me: vieni con noi e staremo allegri!

— No, no, no!

Le avventure di Pinocchio-pag221.jpg

— E se vengo con voi, che cosa dirà la mia buona Fata?


— Vieni con noi e staremo allegri! — gridarono altre quattro voci di dentro al carro.

— Vieni con noi e staremo allegri! — urlarono tutte insieme un centinaio di voci.

— E se vengo con voi, che cosa dirà la mia buona Fata? — disse il burattino, che cominciava a intenerirsi e a ciurlare nel manico.

— Non ti fasciare il capo con tante melanconie. Pensa che andiamo in un paese dove sa-