Pagina:Le avventure di Pinocchio.djvu/223

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

― 219 ―

furiato, schizzò con un salto sulla groppa di quel povero animale. E il salto fu così bello, che i ragazzi, smesso di ridere, cominciarono a urlare: viva Pinocchio! e a fare una smanacciata di applausi, che non finivano più.

Le avventure di Pinocchio-pag223.jpg

Dando una fortissima sgropponata, scaraventò il povero burattino in mezzo alla strada.

Quand’ecco che all’improvviso il ciuchino alzò tutt’e due le gambe di dietro, e dando una fortissima sgropponata, scaraventò il povero burattino in mezzo alla strada, sopra un monte di ghiaia.

Allora grandi risate daccapo: ma l’omino, in-