Pagina:Le odi di Anacreonte e di Saffo.djvu/39

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

di anacreonte 28


SOPRA SE STESSO.


ODE XVI.


Altri di Tebe l’armi,
     Di Troja altri gli ardor,
     Io canto il rio tenor
     4Sol de’ miei guai.
Navi, Cavalli, e Fanti
    Me non han vinto è ver,
    Mi ha vinto oimè! il poter
    8Di due bei rai.