Pagina:Le odi di Anacreonte e di Saffo.djvu/92

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
80 le odi


SOPRA UN VECCHIO.


ODE XLVII.


Il vecchierel vivace
     Così talor mi piace,
     Come rallegro giovane
     4Che muova al ballo il piè.
È ver che il bianco crine
     Tradisce il vecchio alfine;
     Ma, se a ballar si esercita,
     8Più vecchio allor non è.

U