Pagina:Le rime di Lorenzo Stecchetti.djvu/108

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
76 postvma.


Perchè m’hai detto no quando carponi
     Misericordia chiesi,
E sulla strada intanto i tuoi lenoni
     Aspettavan gl’inglesi?

Hai riso? Senti! Dal sepolcro cavo
     Questa tua rea carogna,
Nuda la carne tua che tanto amavo
     L’inchiodo sulla gogna,

E son la gogna i versi ov’io ti danno
     Al vituperio eterno,
A pene che rimpianger ti faranno
     Le pene dell’inferno.

Qui rimorir ti faccio, o maledetta,
     Piano, a colpi di spillo,
E la vergogna tua, la mia vendetta
     Tra gli occhi ti sigillo.