Pagina:Le rime di Lorenzo Stecchetti.djvu/149

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


POSTVMA, 117 LXXI. GRETCHEN Mephistopheles — Sie ist gerichtet Stimme {von oben) Ist gerettest! Goethe. Faust, Erster Theil. s. luir uscio della chiesa, orrida e nera Come le streghe che il demonio abbraccia, Vidi seder nel fango una megera Col marchio del bordello impresso in faccia. Pur tra le grinze della fattucchiera D’antichi fasti trasparia la traccia, Tal ch’io le domandai — qual sorte fiera A vender santi qui, vecchia, ti caccia? Fui Margherita — disse — ed a contanti Ho venduto i miei baci e le scipite Carezze, dopo Fausto, a mille amanti; Ma le mie carni all’ospedal marcite M’hanno ridotta a vender Cristo e i santi Per comprarmi due soldi d’acquavite.