Pagina:Le rivelazioni impunitarie di Costanza Vaccari-Diotallevi.djvu/159

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 157 —

De Santis Eugenio Ispettore della Presidenza Colonna, stipendiato.

Lepri, Presidente dei Monti, stipendiato.


Debito Pubblico.

Neri Antonio, appartiene alla setta sin dal 1849, stipendiato e assicurato.

Canali Enrico, addetto semplice.

Piergentili Antonio, stipendiato.

Neri Eugenio, id.

Pellegrini Pacifico, id.


Segreteria del ministero dell’interno.

Zampieri Cav. Luigi, caposquadra e stipendiato.

Neri Giulio, id.

Fidanza Giuseppe, id.

Napoleoni Luigi, id.

Navona Cav. Filippo, architetto, id.


Dogane.

Stanislao Sterbini, assicurato.

Angelo Fabberi, id. e stipendiato

Cesare Frezza, id. id

Luigi Fortuna, id. id.

Giuseppe Del Pinto, id. id.

Cesare Appolloni, agente della Barchetta del Comitato, stipendiato, avea pure carica di capo squadra.


Alla cassa di esercizio.


Morini Francesco, e

Mengarini Gregorio, corrispondenti ad Achille Ansiglioni e Domenico Catufi, dipendenti da Domenico Catufi, Catufi dipendente di Achille Ansiglioni, Achille Ansiglioni dipendente da Venanzi


Ministero delle armi.


Mazio commendatore Luigi: entrò nel partito poco dopo che Antonelli cedette il posto a S. E. R. mon-