Pagina:Leopardi, Giacomo – Canti, 1938 – BEIC 1857225.djvu/252

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


246 APPENDICE XXIII Canto notturno di un pastore errante dell’Asia Canio notturno di un pastore vagante dell'Asia in F. 14. F, N: sera. 15. F: Altro pur 45. F: viene 48. F: core 50. F, N: officio 85. F: Questi pensieri in mente Vo rivolgendo, assai gran tempo, e dico: 109. F: vai, In F la nota riporta in italiano l’indicazione della fonte: «Giornale dei dotti ». XXIV La QUIETE DOPO LA TEMPESTA 26. F: dolce 51. F, N: Prole degna di pianto! 53. F, N: dolor, XXV Il sabato del villaggio 19. F: A la luce del vespro e de la xxvi Il pensiero dominante 53. N: codardi, 54. N: ingenerose,