Pagina:Leopardi - Canti, Piatti, Firenze 1831.djvu/101

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

canto xii. 95


Premea le piume; ed a la tarda notte
Un canto che s’udia per li sentieri
45Lontanando morire a poco a poco,
Pur similmente mi stringeva il core.