Pagina:Lettere d'una viaggiatrice - Serao, 1908.djvu/192

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

viaggio a cosmopoli 185

appassionate romanze che sono Carmela e Dopo, che sono Vorrei morir e Malìa, l'autore di quelle romanze aggraziate, delicate che sono l’Ideale, l’Aprile, Chanson à Ninon, l’autore di quel pensiero musicale All’alba, che ha in sé, tutto lo ardore segreto di un sogno, tutta la delusione della realtà! Ma il suo spirito d’arte si è sollevato a regioni più chiare e fresche e serene. Come sulla vita dell’uomo si è venuta posando la luce cristallina della impetuosa gioventù oramai sorpassata, come sulla esistenza dell’artista, si è allargata la quiete di avere fatto tutto il bene della sublime arte adorata, come sulla sua duplice manifestazione, si è messa la dolcezza costante di un affetto intelligentemente amoroso, così il talento di Tosti ha subito questa novella e più bella e più lunga fase di chiarità, di nitidità, di altitudine. Più per noi, egoisticamente, gli domandammo che ci ripetesse i suoi più antichi trionfi, gli cercammo, avidamente, che ci ridonasse il canto delle sue vecchie cose, di quelle che hanno fatto e che rifanno, anche adesso, il giro del mondo, le impressioni degli anni trascorsi e nella im-