Pagina:Lettere d'una viaggiatrice - Serao, 1908.djvu/306

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search







Parigi, giugno.....


Lo stabilimento della Morgue, destinato a ricevere e ad esporre i corpi delle persone morte, di cui l’identità non può essere stabilita o di cui il domicilio è sconosciuto, sorge alle spalle di Nostra Donna di Parigi, nella via dell’Arcivescovado, in quella Cité, dove sono aggruppati tanti vecchi e austeri edifici parigini. La Morgue è una costruzione isolata, su cui sventola la bandiera tricolore francese: al pianterreno, dietro un tamburo di legno, donde si entra e si esce, vi è la sala di esposizione dei cadaveri. Vi sono tre grandi vetrine di cristallo molto forte, ma limpidissimo, dietro le quali vi è, divisa in tre reparti, la fila