Pagina:Lettere d'una viaggiatrice - Serao, 1908.djvu/436

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

un principe 429



Le Demoiselles anglaises sono tre punte, irte, nere, che sono più avanzate del Monte Bianco e che niuno aveva superate, ancora. Da Courmayeur si vedono perfettamente e se le altissime vette della immane catena del Bianco, dall’Aiguille noire al mont Dolent, dal Dente du Geant alle meravigliose Grandes Jorasses, hanno una imponenza e una maestà che stupiscono l’animo più gretto, queste demoiselles anglaises, simili a un immenso, aereo tridente, fanno paura. La seconda è la più alta ed è la peggiore. Colà si diresse il duca degli Abruzzi, non sono quindici giorni. L’ascensione durò due giorni: la seconda notte fu passata, almeno, nel rifugio alpino; ma la prima notte fu passata all’aperto, avvolti nelle coperte, sopra una roccia stretta, così stretta che i dormienti si legarono con le corde, fra loro, per non precipitare, nel sonno. Il duca degli Abruzzi dormì profonda-