Pagina:Luigi Novarini-Alchimia spirituale.djvu/40

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
20 Alchimia

oprare toccò quel buon’autore, quando disse: Quasi non expectasset alium fructum de creatione Mundi, redemptione, & præparatione Cœli, quàm hoc opusculum tuum: perinde ac si tota salvatio tua ac salus universi & gloria Divinitatis penderet de minimo tuo opere. Non potrà esser negligente in far il bene, chi da questi sentimenti lasciarà regolarsi.

Gran motivo finalmente di far perfettamente qual si sia attione sarà il persuadersi, che ciò sommamente Dio da noi desidera. È troppo ingrato chi