Pagina:Manuale del dilettante del caffè.djvu/12

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

buono, quanta ne passa tra la prosa ed i versi. Oh quanti dalla loro infanzia in poi beono ogni mattina una chicchera di latte saleggiata di cicoria, senza gusto, senza sapore, senza profumo e che lieti, soddisfatti, si van-