Pagina:Manuale di economia politica con una introduzione alla scienza sociale.djvu/281

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
[§ 68-69] i gusti 271

duo che ha 1200 lire all’anno; quell’entrata cresce e diventa 2400 lire. La ripartizione sarà la seguente:

SPESE pel Primo stato reale Stato teorico intermedio Secondo tato reale
lire % dell’entrata lire % dell’entrata lire % dell’entrata
Vitto 720 60 1440 60 1200 50
Alloggio 360 30 720 30 600 25
Vestiario, ec. 120 10 240 10 600 25
Entrata 1200 100 2400 100 2400 100

Bisogna osservare che la prima operazione è generalmente di molto maggior momento che la seconda, specialmente per aumenti dell’entrata non troppo grandi. Quando cresce l’entrata, le spese per grandi capitoli cioè pel vitto, per l’alloggio, pel vestiario, pei divertimenti, mutano, è vero, di proporzione, ma è un fenomeno secondario di fronte al fenomeno principale, che sta nel crescere di tutte quelle spese.

69. Il colle dell’ofelimità. — Dalla proprietà dell’ofelimità elementare di una merce di decrescere quando cresce la quantità di quella merce a disposizione dell’individuo, segue che il colle dell’ofelimità ha pendenza più aspra alla base, più lieve