Pagina:Marinetti - I Manifesti del futurismo, 1914.djvu/171

Da Wikisource.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

MARINETTI, BOCCIONI, CARRÀ, RUSSOLO Programma politico futurista.

11 Ottobre 1913.


Elettori Futuristi! col vostro voto cercate di realizzare il seguente programma:


ITALIA SOVRANA ASSOLUTA. — LA PAROLA ITALIA DEVE DOMINARE SULLA PAROLA LIBERTA’

TUTTE LE LIBERTA’ TRANNE QUELLA DI ESSERE VIGLIACCHI, PACIFISTI, ANTIITALIANI.

UNA PIÙ GRANDE FLOTTA E UN PIÙ GRANDE ESERCITO; UN POPOLO ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO, PER LA GUERRA, SOLA IGIENE DEL MONDO E PER LA GRANDEZZA DI UN’ITALIA INTENSAMENTE AGRICOLA INDUSTRIALE, E COMMERCIALE.

DIFESA ECONOMICA E EDUCAZIONE PATRIOTTICA DEL PROLETARIATO.

POLITICA ESTERA CINICA, ASTUTA AGGRESSIVA — ESPANSIONISMO COLONIALE — LIBERISMO.

IRREDENTISMO. — PANITALIANISMO. — PRIMATO DELL’ITALIA.

ANTICLERICALISMO E ANTISOCIALISMO.