Pagina:Marinetti - Primo dizionario aereo italiano, 1929.djvu/123

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

travatura — complesso dei pezzi principali dello scheletro dell’apparecchio.

trave di coda — armatura indeformabile composta con diverse travi che si innestano alla parte centrale degli apparecchi che non hanno fusoliera e si prolungano posteriormente per reggere la coda — vedi: carlinga.

traversa — elemento secondario dello scheletro dell’apparecchio — ogni asta o tubo di piccole dimensioni, piazzato trasversalmente fra i longaroni della fusoliera o fra altri pezzi della travatura.

treno aereo — assieme di più apparecchi che volano legati fra di loro in modo che il primo rimorchia i successivi.
Questi ultimi possono essere sprovvisti di motore e, per effetto della trazione dell’apparecchio rimorchiatore, si librano come velivoli o come cervi volanti.

triplano — apparecchio che ha tre piani alari sovrapposti.

trimotore — apparecchio munito di tre motori azionanti ciascuno un’elica.

tubazione — l’insieme dei tubi che si tro-