Pagina:Memorie dell'ingegnere Giovanni Milani.djvu/54

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

- 54 -

ne quella strada venne venduta ad una società d’azionisti per

austr. lir. 3,600,000
La strada da Monza a Bergamo, pure ad una sola carreggiata, venne calcolata dall’ingegnere signor Sarti 5,000,000; ma questa somma fu portata a sei dalla Commissione esaminatrice di Milano 6,000,000
Sicchè l’intiera strada da Milano a Bergamo per Monza ad una sola carreggiata, costa lir. 9,600,000
Lungo l’altra linea di Treviglio, dove la strada è per tutto a due carreggiate,
il tronco da Milano a Treviglio venne valutato, nel progetto già superiormente approvato, lir. 6,338,792
e la diramazione da Treviglio a Bergamo 2,986,016

In tutto

austr. lir. 9,324,808

99. Fin qui non vi potrebbe esser dunque alcuna diversità di tariffa tra le due linee, essendo le lunghezze quasi eguali, e quasi eguali le spese di costruzione: salvo che in quella per Treviglio vi sarebbe più comodità e più sicurezza di transito per le due carreggiate, anzichè nell’altra per Monza, la quale ne ha una sola.

100. Ma fino ad ora non si tenne a calcolo, nel confronto degli elementi delle due tariffe possibili, tutto quello che in essi si doveva tenere a calcolo, cioè si ommise la quantità del transito.

101. La linea da Milano a Bergamo per Monza non serve che al movimento tra Milano e Bergamo.

La linea da Milano a Bergamo per Treviglio è ben altra cosa. Di fatto,

la parte tra Treviglio e Bergamo serve a tutto il movimento da Bergamo verso Milano, e viceversa, ed inoltre a tutto il movimento reciproco tra Bergamo, Crema, Lodi e Cremona;

il tronco da Milano a Treviglio serve intanto, e questo è