Pagina:Memorie della Accademia delle Scienze di Torino, Tomo XXIX.djvu/632

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
188 descrizione delle med. inedite

 

185. Epigrafe cancellata. Testa laureata di L. Vero, a destra.
R/. L· Ζ. (an. 7.) La Fortuna a sinistra, col timone nella destra, e nella manca il corno d’abbondanza. Æ. 8. ½.


186. Α · ΑΥΡΗΛΙΟС · ΟΥΗΡΟС · СЄΒ· Busto laureato di L. Vero col paludamento, a destra.
R/. L· Ζ. (an. 7.) L’Imperatore in piedi sopra una quadriga andando a sinistra, con una piccola Vittoria sulla mano destra. Pot. 6.


187. Epigrafe come sopra. Testa laureata di L. Vero, a destra.
R/. L· ЄΝΑΤΟΥ. (an. 8.) Iside sedente, a destra, col figlio Oro in grembo, in un tempio distilo. Æ. 9.


Commodo

Anni di M. Aurelio.


188. Μ · Α · ΚοΜ · ΑΝΤω · СЄΒ· ЄΥСЄΒ· Testa laureata di Commodo, a destra.
R/. L· ΙΑ. (an. 11. di M. Aurelio.) Testa radiata d’Apollo, a destra. Pot. 6.


189. Μ · ΑΥΡΗ · ΑΝΤωΝΙΝΟС · СЄΒ· Testa laureata di Commodo, a destra.
R/. L· Κ. (an. 20. di M. Aur.) Una Vittoria a destra, alza una corona colla destra, ed ha una palma nella manca. Pot. 6.


190. Μ · ΑΥΡΗ · ΚΟΜΜ · ΑΝΤωΝ .... Testa laureata di Commodo, a destra.
R/. L· ΚΑ. (an. 21. di M. Aurelio.) L’Imperatore in piedi sopra una quadriga che s’ avanza lentamente verso la destra, regge un trofeo ovvero un’ insegna militare, la quale termina superiormente in un globo. Pot. 6.