Pagina:Memorie storiche civili, ed ecclesiastiche della città, e diocesi di Larino.djvu/31

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
xxvi INDICE DELLE COSE NOTABILI


Benevento, si fa Prencipe, suoi acquisti, virtù,e successore. v. Benevento.

Arena, Arenula per Larino. v. Larino.

Arena Anfiteatro. v. Larino.

Ariperto, mancati i maschi di Rotari, fu eletto Re d’Italia l’anno 661. e con pessimo consiglio lo lascia diviso a Partarite, e Gundeberto suoi figliuoli. 99.12. v. Longobardi. v. Grimoaldo.

Ariperto II discacciato Racumperto Duca di Torino dal Regno d’Italia succede a suo Padre, conferma alla S. Sede il Patrimonio delle Alpi Cozie, e muore ammazzato da Asprando. 101. 17.

Armi. v. Arti.

Arringa fatta dagli Ambasciadori de’ Popoli d’Italia in Senato nell’anno 662. per il dritto della Cittadinanza. 37.3. risposta del Senato. 38. 4.

Arti liberali, e illiberali ne’ Larinati a tempo della Repubblica. 79.14. lettere, vesti, che usavano guerreggiando per mare, o per terra. 25.

Asprando sotto pretesto di prender cura di Luitperto figlio di Partarite ammazza Ariperto II. e occupa il Regno d’Italia, sua morte, e successore. 101.17.

Astolfo succede nel Regno d’Italia a Rachi fattosi Monaco di Mantecasino, diverse sue fortune, morte, e successore. v. Longobardi.

Asubra. v. Iscrizione.

Atalarico per errore scritto Alarico succede nel Regno d’Italia a Teodorico suo Padre, suo pessimo governo, morte, e successore.92. 10. v. Longobardi.

Atanarico dell’illustre Casa degli Amali muore, e li suoi si sottopongono all’ Imperio Romano sotto le Insegne di Teodosio. 89.3.

Ataulfo succede ad Alarico Re de’ Goti suo Parente, ritorna in Roma; miseramente spoglia l’Italia, e Onorio Imperadore per quieto vivere gli dà in moglie Placida sua sorella, e porta le sue armi contro i Franchi. 90.5. v. Goti.

Atenulfo Conte di Capua unisce a sè il Principato di Benevento, depostone, come inetto, Radelchi, suoi acquisti, morte, e successore. v. Benevento.

Atenulfo figliuolo viene associato dal Padre nel Principato. 116.4. continua l’associazione con Landulfo suo Fratello, varie loro fortune, resta solo. v. Landulfo. v. Benevento

Aterno Fiume, chiamato ne’ tempi bassi Fiume di Pescara. 15.21. si esamina, se egli sia il confine Occidentale de’ Frentani. 6.1. e seg.

Aterno Città, oggi Pescara, Città Frentana. 15. 21. riceve la fede di Gesù Cristo da’ principj della Chiesa. 172.2. e nel medesimo tempo riceve il proprio Vescovo. 176.13.

Atessa. v. Tazza.

Aversa Città fondata da’ Normanni, in che tempo, con che occasione, e suoi progressì. v. Normanni.

Augustolo ultimo Imperatore Occidentale, e sua morte. 90.7.

Aulo Cluvenzio Avito Larinate, Pretore a tempo della guerra Italica, sua virtù. 157.2.

Aulo Cluvenzio Avito, suo figlio liberato dalle accuse di Sassia, sua Madre, e sue lodi. 3. Si ributta il sentimento di chi lo volesse Lavinate nel Lazio, e non Larinate ne’ Frentani. 159.4. e segg.

Aurone Vescovo di Larino ignoto ad Ughellio, e si supplisce il Wadingo circa l’an. del suo governo. 574.XLVI.

Ausonia fu quella parte d’Italia, ove ora si ritrova Benevento. 147.5.

Autari Longobardo terzo Re d’Italia, suoi acquisti, Religione, e morte, v. Longobardi.