Pagina:Michiel - Notizia d'opere di disegno, 1800.djvu/71

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

44


El Domo de Milano fu principiato alla Tedesca; per il che contiene molti errori, tra li quali precipuo è questo, che la cuba è in otto faccie sopra quattro pilastri; talchè gran parte d’essa esce dal perpendiculo delli pilastri, e sta in aere. Oltre di questo li archi da pilastro a pilastro non sono semicircolari, ma acuti in mezzo alla Tedesca; sicchè non hanno forza in le spalle, ma solamente in quella summità: il che non basta a tanta mole. E però più fiate è stata refatta & emendata, nè si pol ben finire. Ultimamente fu dato el carico a diversi architetti, tra quali el principal fu Bernardo da Trevi pittore(78), & anco fu aggiunto M. Ottavian Panigarola nobile(79), de conzar ditta cuba, e fornir tutto el Domo: e ne fu fatto un modello, el qual fu dato ad un Tedesco, che lo smarrì. El carico e consulto de questi fu correzzer la fabbrica, e ridurla da quel principio Tedesco in qualche bona forma.

La Chiesa del Domo fu cominciata


l'an-