Pagina:Michiel - Notizia d'opere di disegno, 1800.djvu/74

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

47


OPERE IN BERGAMO

IN PALAZZO DEL PODESTÀ.

Li Filosofi coloriti nella fazzata sopra la piazza, e li altri Filosofi a chiaro e scuro verdi nella Sala, furono de man de Donato Bramante circa l’anno 1486.

La Loza e la fazzada nova sopra la piazza nova verso la Cittadella fu dipinta da Zuan di Busi Bergamasco.




IN S. BRANCAZZO.

La Pietà a fresco a man manca intrando in Chiesa fu de man de Donato Bramante(84).




IN S. VICENZO, ZOÈ NEL DOMO.

La Palla a man destra intrando della nostra Donna con li dui Santi fu de man de Andrea di Privitali Bergamasco.


in