Pagina:Milani - Risposta a Cattaneo, 1841.djvu/102

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


92

9*

IV. Rendita netta effettiva dei primordi dell’impresa.

V. Rendita netta effettiva futura dell’impresa, cioè a sviluppo maturo.

298. Per conoscere queste due ultime rendite nette effettive, occorre il fatto, l’esperienza, come è chiaro da sè.

399. Il conto della rendita netta presuntiva, limitato ai soli transiti attuali, che la strada può naturalmente attirare a sè, è il più facile, il più sicuro, quindi è quello che è esposto a minori obbiezioni, a minori cavilli) si appoggia sopra un fatto, il transito attuale-, sopra una conghiettura, di facile determinazione almeno tra dati limiti, cioè la parte di questi transiti attuali che prenderà la via della strada di ferro.

La determinazione della rendita netta presuntiva, tenendo a calcolo, oltre i transiti attuali, anche il loro sviluppo nei primordi dell’ impresa, diviene più difficile e più soggetta a disputazioni, perchè vi si aggiunge un nuovo elemento di conghiettura, lo sviluppo dei transiti attuali da determinarsi per analogia, per confronti con istrade di ferro di condizioni tecniche ed economiche simili, già esistenti, già esperimentate in altri paesi.

Pure questo incremento di transito, dovuto alle condizioni particolari delle strade di ferro, anche nei primordi dell’impresa, è tanto sicuro, tanto positivo, che la legislazione inglese ha ormai determinato e stabilito in. qual misura deve essere introdotto nelle dimostrazioni imprese dagli ingegneri per provare 1’ utilità pubblica e privata delle strade di ferro, di cui si richiede il privilegio.

Ai risultati statistici degli attuali movimenti delle merci aggiungono dal 5o al 60 per cento del peso totale,

e raddoppiano il numero dei viaggiatori ( 1 ).

La terza, cioè la determinazione’ della rendita netta presuntiva a sviluppo maturo, è anche più difficile e più incerta della seconda, perchè domanda il fondamento di una esperienza più larga e più antica, ed una investigazione più estesa e più profonda delle condizioni geografiche-politiche-economiche dei due paesi che si chiamano a confronto, per dedurre quali saranno prossimamente gli effetti economici futuri di una strada di ferro in uno di essi, dagli effetti già ottenuti nell’ altro.

3oo.° Ma, ad ogni modo è ormai fatto che la rendita netta effettiva dei primordi dell’ impresa è sempre maggiore della rendita netta presuntiva dedotta dai soli movimenti attuali che possono essere attirati sulla strada di ferro) e che la rendita netta effettiva, a sviluppo maturo, è sempre maggiore di quella dei primordi dell’ impresa.

3o 1.° Dovendosi dunque dimostrare l’ utilità pubblica e privata di una strada di ferro, chi ghignerà a dimostrare quest’utilità pubblica e privata, fondandosi sulla sola rendita netta presuntiva, dipendente dai soli movimenti attuali che possono essere attirati sulla strada di ferro, avrà offerto la prova più squisita che richieder si possa, essendo ormai, per l’esperienza, evidente:

che la rendita netta effettiva nei primordi dell’impresa è. sempre maggiore della rendita netta presuntiva dipendente dai movimenti attuali )

(1) De la législation dea railroutes, ou chemina de fcr, en Anglelerre el en France, par Guillaume. — Paris, chez Carilian-Goeury, i838, pag. 169.

« Dea recherches stafistiques très eterici ucs et très moltiplica aont produitcs et appuyéea de tontes les ju» atificationa et de tous témoignagea qui peuvent en ctablir rauthenticite, pour ce qui concerne lea produita.

» D’aprèa l’expérience acquise du dèveloppeinent immense que l’établissement dea railroutes apporte dan » l’industrie, le commerce et la circulation dea voyageurs, on ajoute généralement aux evaluations, resultane » de cca données, 5o ou 60 % au tonnage dea marchandiscs, et 100 pour 100 ou nombre dea voyageurs ».

Qigitized by Google