Pagina:Mirtilla.djvu/112

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

A T T O

S’è pur legge d’Amor l’esser crudele;
Ma ecco quella, che co’ suoi begl’occhi
Di questi hà fatto un fonte,


E del