Pagina:Neera - Conchiglie, Roma, Voghera, 1905.djvu/179

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

d'amore 179


Perinelli non parlava di patria nè di Dio; tirava in ballo le montagne, questo è vero, ed è già qualcosina, perchè si sa che altro è scrivere in versi e altro scrivere in prosa.

Passato il primo momento di sconforto la ragazza tornò a leggere la lettera, fermandosi con particolare compiacenza sulle reticenze della firma - ed...... Che mi fate celia! Quell'ed...... era pieno dì misteri. Non si mettono mica impunemente dei puntini invece di una parola, se fosse una parola da potersi dire davanti a babbo e mamma!

Da quell'istante si palesò chiara a Giovannina la profonda scaltrezza di Giuseppino. Egli doveva essere preparato a che la lettera ca-