Pagina:Neera - Conchiglie, Roma, Voghera, 1905.djvu/196

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
196 l'educazione


Questa volta allibii e mi ricordo benissimo che risposi con un fil di voce:

— Credo... mi dispiace... ma mi sembra proprio che non fai... no, non fai per me.

— Pensa forse che l'abbia rubato? — chiese la ragazza fissandomi in volto due pupille nere che in quel momento apparivano piene di sincerità.

— No, no... oh! non è questo. Ma capisco dal tutto insieme che non sei adatta per la mia casa. Noi siamo alla buona...

Si buttò in ginocchio con lagrime e giuramenti di conformarsi in tutto e per tutto a' miei voleri! Doveva vestirsi di sacco? e si sarebbe vestita. Era quel manico che mi dava ombra?... Ma lei era disposta a bruciarlo, a get-