Pagina:Neera - Conchiglie, Roma, Voghera, 1905.djvu/75

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

di una professione 75


— Del resto non voglio essere a carico di nessuno. Sono giovane, sono sana, lavorerò.

— Ma che cosa?

— Farò la serva se occorre. Pensare che fui chiesta in matrimonio da ricconi sfondolati, che a quest'ora potrei andare in carrozza; perfino un conte, si immagini! Ma fui siocca... oh! se fui siocca!

Un buon pentimento a tempo salva qualche volta le peggiori situazioni. Le domandai se si sarebbe sentita di fare la cameriera.

— Si — rispose — pur che non vi sia da stirare nè da pettinare perchè non vi riuscirei.

— Sarà un po' difficile allora.