Pagina:Neera - Conchiglie, Roma, Voghera, 1905.djvu/79

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

di una professione 79


di meglio; l’impiego le si attagliava come un guanto ed io ne fui contentissima per lei. Pensavo anzi di andarle a fare i miei complimenti, quando me la vidi ancora sull’uscio, tutta umile e contrita.

— Come? non è dai Bocconi?

— Ci fui.

— Ebbene?

— Non mi piaceva. Capirà, a stare in piedi tutto il giorno ci si stanca e poi quell’abito nero obbligatorio è insopportabile. Io sto male in nero e non è a ventidue anni che si può rinunciare alla propria bellezza. Ho ragione o no? Vengo a pregarla di trovarmi qualche altro posto, magari di serva.