Pagina:Neera - L'amor platonico, Pierro, 1897.djvu/67

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


III.

Quella larga ondata d’amore che la poesia provenzale diffuse intorno al mille e duecento, recando intatto fino a noi, attraverso le cruenti lotte che separano due mondi, il soave idillio di Jauffré Rudel e della contessa Melisenda, è anche una prova in favore della ricerca di spiritualità che l’uomo compie non da so-