Pagina:Neera - L'amor platonico, Pierro, 1897.djvu/82

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


lentina Lamartine preferì la rinuncia delle soddisfazioni materiali che le avrebbe procurato il matrimonio alla rinuncia di quella dedizione alta, completa, assoluta che la sua anima tenera e vibrante fece al solo uomo che le parve degno di amore. Che importa se il vincolo, noto agli uomini sotto un tal nome, non li unì? La forza dell’amore sta nell’amore, non nel modo e nei casi.

L’amore che si ispira per il tramite delle idee e dei sentimenti è d’altronde la più squisita ricompensa alle febbri dell’artista. Gli scrittori appassionati innamorarono