Pagina:Neera - L'amor platonico, Pierro, 1897.djvu/90

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


il Rudello del Medio Evo e il moderno Rudello delle Pampas, esempi codesti in cui l’amore è veramente platonico, cioè esente dai turbamenti del senso e — come voleva Platone — ispirato a un intenso bisogno di elevazione spirituale. Ma nell’uso comune si chiamano pure platonici quegli amori che lottando col senso trionfano, anteponendo. alla voce brutale dell’istinto un ordine di bisogni superiori, fra cui l’aspirazione all’eterno che mal potrebbe soddisfare l’amore sensuale per natura sua caduco. Vedo dunque una graduatoria di amori pla-