Pagina:Neera - L'indomani.djvu/117

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 106 —


— Con mio padre.

— Voi due soli?

— Noi due soli.

— Che mestiere faceva tuo padre?

— Era contadino.

— Anche tu hai lavorato la campagna?

— E come! Quando ero proprio piccina andavo a scuola, ma ci andai solamente due inverni perchè una vicina mi mandava insieme alle sue figlie, e quando venivo a casa mi dava un po’ della sua minestra ed io rifacevo il letto alla meglio.

— Dov’era tuo padre?

— Faceva il giornaliero, un po’ qui, un po’ là. Alle volte veniva a dormire a casa, ma non sempre; d’estate stava fuori le intere settimane, non lo vedevo che al sabato.

— E alla domenica.

— Alla domenica poco; si sa, egli preferiva andare all’osteria.

— Tu dunque rimanevi sola? Non ti annoiavi?

— Non ne avevo il tempo. L’anno che la