Pagina:Neera - La freccia del parto ed altre novelle.djvu/22

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
14 la freccia del parto


compagnia a mia cugina arrivata stamane: ma sono abbastanza buona da rimediare alla dimenticanza. Vi aspetto senza fallo. Sapete che ci mettiamo a tavola alle cinque.

«Godo annunciarvi che i turaccioli preparati col cerchio e colla catenella, costano una lira e cinquanta centesimi cadauno; avete perduto la vostra scommessa e siete in mio potere. Non ho ancora pensato il genere di discrezione che devo infliggervi. Ma sarà certamente molto indiscreta.

«Vi stringo la mano,

Vostra affezionata
«Olimpia Matazzi