Pagina:Negri - Orazioni, Treves, Milano, 1918.djvu/76

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
70 orazioni


cemento d’anime è necessario. Mariuccia dal pallido viso appassionato, Carlottina dalle trecce d’oro vennero prime, sedettero, velate, alla porta, con le mani in croce.

Il Padre, che noi siamo oggi riuniti a commemorare nel tempio ch’egli aiutò a fondare e nel quale si svolse la parte più intima, gentile e, direi, pudica della sua attività, — il Padre Majno penetrò dopo, silenzioso, felice di riunirsi alle sue due figliuole, animando di sè le cose visibili e le forze invisibili. — E vi è rimasto, Lare benedicente.

Assai più degna parlerebbe di lui, in mia vece, un’autorevole voce virile. Ma tutti gli uomini validi in questo tempo sono a combattere; e gli occhi e gli animi dei rimasti son tutti rivolti in ansia verso le fron-