Pagina:Note alla Risposta del sig. Ing. Bruschetti.djvu/1

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
290

Note

alla Risposta del sig. Ing. Bruschetti.


Le nostre osservazioni al Progetto del sig. Bruschetti erano 41; e in una dozzina di pagine non v’era molto campo a svilupparle, cosicchè qualcuna doveva pur passare inosservata. Ma il sig. Bruschetti ne ha discusse soltanto sei, vale a dire la 1.ª 2.ª 3.ª 6.ª 7.ª 15.ª, ciò ch’è veramente troppo poco. Porgiamo la lista di tutte, perchè si veda quali e quante vennero oltrepassate. A tacer delle altre, solamente la 14.ª 17.ª 20.ª 21.ª 26.ª 27.ª 37.ª 38.ª basterebbero ad alterare del 100 per 100 il suo Prospetto di spese. Le osservazioni erano le seguenti:

  • 1. Poco assegnamento da farsi sul gran transito verso il Baltico e la Manica.
  • 2. Pendìo soverchio della rotaia; e quindi inconveniente della promiscuità di macchine e cavalli.
  • 3. Curve pericolose, perchè con raggio assai minore di metri 1600.
  • 4. Curve ancor più pericolose, perchè complicate con ripida discesa.
  • 5. Vicinanza continua del torrente Sèveso .
  • 6. Magazzini, porto e canale esposti alle escrescenze del lago ed alle inondazioni e torbide del Cosia.
  • 7. Non contemplato il costo del rinnovamento delle arenarie in confronto dei graniti.
  • 8. Sconvenienza della piantagione dei gelsi.
  • 9. Irregolarità della liquidazione non preventiva del prezzo pei fondi espropriati.
  • 10. Irregolarità della espropriazione gratuita di certi fondi comunali.
  • 11. Superflua invocazione della legge vigente.
  • 12. Inopportunità della partecipazione forzata dei Comuni.
  • 13. L’escavo dei carboni fossili di tutto il regno, accessorio sproporzionato e sconnesso.
  • 14. Ommessi nel conto gli interessi durante la costruzione, cioè da lire 180 mila a lir 700 mila e probabilmente il doppio.
  • 15. Ommesso un soprappiù d’area per i tratti a doppia rotaia.
  • 16. Necessità nelle valli di terrapieno più elevato, e quindi di maggiore escavo di terra, e maggior scarpa cioè d’area maggiore.
  • 17. Chiesta l’espropriazione dei fondi per escavar terra, senza mettere in conto il prezzo.
  • 18. Ommesso il conto del maggior movimento di terra.
  • 19. Valor di squadra degli spazj municipali maggiore del supposto dall’Autore.
  • 20. Convenienza di 64 ponti-strade sulle vie postali e comunali.
  • 21. Necessità d’una costante elevazione di terrapieno in conseguenza dei ponti-strade.