Pagina:Nova polemica.djvu/122

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
94 prologo.

zione non sono che la tesi e l’antitesi dalle quali trionfante e gloriosa la sintesi proromperà.

Nova polemica-pag122a.png

Oh, lettor maligno, dove sei? Ti dimenticavo, poverino! Vieni qui e guardami. Ho il polpastrello del pollice sulla punta del naso ed agito le dita distese.

Così ti saluto.


Nova polemica-pag122b.png