Pagina:Nozioni sul progetto per la strada di ferro tra Milano e Venezia, 1838.djvu/23

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

15

Siccome ora anche questa classe deve essere compresa nel calcolo così può portarsi il movimento delle persone a 200,000 le quali dividonsi nel modo seguente:

a)
40,000 passeggieri della prima classe dei quali 26,000 vanno da Venezia a Milano e Bergamo, a 36 lire ciascuno in tutto 
L. 936,000
4,000 a Brescia e Cremona a 24 
" 96,000
4,000 a Vicenza e Verona a 12 
" 48,000
6,000 a Padova e Territorio a 5 
" 30,000
b)
600,000 passeggieri della seconda classe dei quali 25,000 a Milano e Bergamo a 24 
" 600,000
10,000 a Brescia e Cremona a 15 
" 150,000
10,000 a Vicenza e Verona a 10 
" 100,000
15,000 a Padova e Territorio a 3 50 
" 52,500
c)
100,000 passeggieri della seconda classe dei quali 25,000 a Milano e Bergamo a 12 
" 240,000
10,000 a Brescia e Cremona a 7 50 
" 75,000
25,000 a Vicenza e Verona a 6 
" 125,000
45,000 a Padova e Territorio a 2 
" 90,000

Totale

Lir.

2,542,500

d)
Oltre a questo movimento di 200,000 individui che si fa dal punto estremo della strada debbono calcolarsi altre 400,000 persone di tutte e tre le classi, che fanno viaggio da un punto intermedio all'altro, l'una per l'altra a 3 50 
Lir. 1,400,000
e)
Finalmente 200,000 individui che passano il ponte della laguna senza servirsi della strada di ferro a 50 cent. ciascuno 
" 100,000
Totale importo del movimento delle persone 
Lir.

4,042,500