Pagina:Ojetti - Mio figlio ferroviere.djvu/223

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


XI.

ROSSO DI SERA.